Pisa Fatevi incantare dalla magia di Pisa e dalla sua particolare Piazza dei Miracoli con l’affascinante Duomo, l’imponente Torre pendente e il meraviglioso Battistero

La città di Pisa (70 km circa da Pistoia pari a 50 minuti di macchina) racchiude tesori di inestimabile valore che ne fanno una delle più importanti città d’arte italiane. Il fulcro della sua bellezza è la Piazza dei Miracoli, da cui si innalza la celebre Torre Pendente. Il candore marmoreo dei monumenti, che sembrano sorgere dal tappeto erboso dalla piazza, offre ai visitatori uno spettacolo unico nel suo genere. L’armonia delle loggette, che rendono così leggiadra l’imponente struttura della Torre pendente, si ripete nel vicino Duomo e nel più distante Battistero creando un continuum stilistico e visuale di rara bellezza. Il Duomo affascina per la sua imponenza mitigata dalle eleganti decorazioni che scandiscono la facciata. Il Battisterocolpisce per l’eclettismo dato dall’utilizzo dello stile gotico nei due ordini superiori, sovrapposto alle decorazioni romaniche presenti ai piani inferiori. Il Camposanto Monumentale, ultimo monumento della quadrilogia pisana, spicca per la semplicità della struttura esterna, cui fa riscontro un magnifico chiostro interno. Completano l’offerta artistica della piazza il Museo delle Sinopie, all’interno del quale sono custoditi i disegni preparatori degli affreschi del Camposanto, e il Museo dell’Opera, ricca collezione di sculture, pitture e reliquiari antichi. Per approfondimenti: http://www.pisaunicaterra.it/Borghi-e-citta-d-arte/pisa.html